Category: Organizzazioni


Si sente spesso parlare rigaurdo la salvaguardia ambientale , ma una volta che vi è la possibilità di sostituire il petrolio con una materia prima naturale ed ecosostenibile, nessuno dice niente o per lo meno non se ne rende conto!
Immaginate un Paese privo di petrolio e di tutti i suoi derivati. Vivremmo tutti in un ambiente più sano, pulito, privo di inquinamento e libero da tonnellate di rifiuti, molti dei quali tossici. Vivremmo in un Paese non costretto a deforestare per produrre carta.

E se vi dicessi che una soluzione chiara e concreta esiste già? E se vi dicessi che la soluzione si chiama: CANAPA ??!!

Forse non tutti sanno che la Canapa è una grande ed economica risorsa che potrebbe:

  • produrre numerosi tipi di tessuti
  • fabbricare combustibili da biomassa, vernici ecocompatibili e materie plastiche. Sostituendo in questo modo il dannoso petrolio
  • Contribuire a salvare ogni anno milioni di alberi e produrre carta ecocompatibile
  • Sfamare i paesi in via di sviluppo, con l’ausilio dei suoi semi
  • Salvare l’ambiente
  • Produrre materiali per l’edilizia, come tavole
  • Produrre olio naturale biologico
  • Salvare la nostra economia, generando nuovi posti di lavoro e permettendo allo Stato di avere delle nuove entrate e non dipendere più dal riformimento di combustibili dall’estero.
  • Tanto altro ancora Continua a leggere

Wilcock: Il Disclosure ufficiale del governo è iniziato

Fonte: raggioindaco.wordpress.com

  di :David Wilcock

Secondo gli insiders, il Disclosure “governativo” è in corso e la vera storia dietro la presunta eliminazione di Bin Laden è stata estremamente diversa da quello che mi attendevo. Le notizie generali sono molto positive, anche se dovremo resistere ad ulteriori eventi distruttivi prima del traguardo.

Fa piacere quando la magia funziona

Nell’ultima settimana di Marzo, insiders da due gruppi differenti, la fazione Europea dei Rothschild e altri affiliati con l’amministrazione Obama, mi hanno riferito indipendentemente che il Disclosure “governativo” ufficiale è in via di sviluppo. Non mi è stato esattamente detto quali siano questi sviluppi, solo che si tratta di un importante passo avanti. Se avvenisse un annuncio ufficiale, sarebbe l’evento più significativo nella storia umana. Questo lo rende una fantastica opportunità d’indagine, sia come giornalista che come cercatore spirituale. Nessuno può essere certo della grandezza dei cambiamenti che verrebbero dopo il Disclosure, ma sarebbero sicuramente enormi e molto positivi, la via per l’”Era Dorata” predetta in quasi tutte le tradizioni spirituali e religiose della storia.

“Nuovi Grandi Sviluppi”

Ogni fonte con cui lavoro deve provare continuamente la sua buona fede. Se capisco che mentono, che cercano di usarmi per passare disinformazione o lavorare su un piano nascosto, rompo il contatto. Lavoro solo con persone che vogliono il meglio per l’umanità e che vogliono passare del materiale in aiuto. Entrambi i gruppi mi danno la stessa finestra temporale approssimativa per questi “nuovi grandi sviluppi”. Le fonti dell’amministrazione dicono “due settimane” e le fonti Europee dicono “entro un mese”, tutto nell’ultima settimana di Marzo. Continua a leggere

Gli animali muoiano in massa nelle fattorie di Fukushima

Fonte: saluteolistica.blogspot.com

Decine di migliaia di animali da fattoria sono stati abbandonati nella zona evacuata intorno all’impianto nucleare di Fukushima Dai-ichi. E’ stato reso noto che molti sono già morti.

Le autorità della Prefettura di Fukushimae dicono che che c’erano  circa 300 fattorie con bestiame con 3mila mucche, 30mila maiali,  600mila polli.
Un veterinario che aveva ispezionato  le stalle e i pollai venerdi della scorsa settimana, prima che l’area  fosse designata off limits, dice che quasi tutti i polli sono morti. Dice che ca. il  70 percento dei maiali nelle stalle con alimentatori automatici erano vivi. Ma la più parte dei maiali in altre stalle sono morti.La più parte del bestiame da carne fatto pascolare è ancora vivo. Continua a leggere

H.A.A.R.P – Tecnologia Tesla Nuovo Ordine Mondiale

 Fonte: http://www.Edicolaweb.net

Gli ultimi eventi disastrosi, come i terremoti e gli tsunami – classificati ufficialmente fenomeni naturali – che hanno colpito alcune zone della Terra, riaprono la discussione se, in effetti, siano causati dalla natura o dall’azione dell’uomo.

Viene così portato in prima pagina, davanti all’opinione pubblica, il fatto che qualcuno sta effettuando esperimenti mirati alla manipolazione delle condizioni atmosferiche in determinate parti della Terra.

Scienziati, fisici e deputati europei stanno accusando i militari di fare uso di tecnologie in grado di cambiare il clima, di sondare gli strati interni della Terra provocando terremoti, di effettuare variazioni nella ionosfera tramite esperimenti per il controllo del clima, usando laser, onde elettromagnetiche e sostanze chimiche.

Si tratta di fatti già accennati in alcuni articoli da noi pubblicati dal 2007-2008, come Scie chimiche su Firenze, dove le scie vengono tracciate quasi quotidianamente; Haarp finalmente una verità, Tesla un talento scomodo, che meritano un ulteriore approfondimento.

Il riferimento a Tesla non è affatto casuale, in quanto molte tecnologie derivano dallo sfruttamento negativo delle invenzioni e scoperte fatte e documentate proprio dallo scienziato croato. Continua a leggere

Canada, primavera di sangue. Video shock dall’Ifaw sulla caccia alle Foche

Fonte:www.ilcambiamento.it  

In occasione dell’apertura della caccia alla foche che è avvenuta la settimana scorsa in Canada, l’International Fund for Animal Welfare (IFAW) ha immesso nel web un nuovo video per denunciare il governo canadese. Il filmato testimonia le diverse violazioni compiute dai cacciatori sulle coste di Newfoundland e del Labrador; ancora una volta l’organizzazione smentisce l’assenza di crudeltà, attesta la violazione del regolamento e il mancato controllo da parte delle autorità competenti.

L’IFAW è stata fondata nel 1969 per contrastare il commercio dei cuccioli di foca in Canada e sono i primi video girati nel 1981 dal fondatore Brian Davis a far conoscere a livello mondiale la mattanza dei cuccioli di foca dal manto bianco. Dalle immagini emerse una verità allora sconosciuta che sconvolse l’opinione pubblica.

 Le associazioni animaliste e gli attivisti iniziarono una dura battaglia per contrastare e boicottare i prodotti canadesi. Nel 1987 il governo canadese vietò la caccia ai cuccioli dal manto ancora bianco; stabilì invece che si possono cacciare i cuccioli non appena la loro muta cambia (circa dodici giorni dopo la nascita) in quanto da quel momento sono totalmente ‘indipendenti’ (in verità ancora non sanno nuotare per cui sono prede facilmente avvicinabili). Continua a leggere

FUKUSHIMA : ABBIAMO A CHE FARE  CON UN’ENERGIA DIABOLICA
dr.sa Helene Caldicott- trascrizione e trad. conferenza

Fonte: www.thelivingspirits.net


Montreal, Canada  18 Aprile, 2011: la dr.sa Helene Caldicott, pediatra australiana e presidente del Nuclear Policy Research Institute  (Istituto di Ricerca della politica nucleare) – USA- ha rilasciato una conferenza stampa dal titolo “Danger of nuclear war”(il pericolo della Guerra nucleare) per presentare anche un libro sul tema nucleare e Chernobyl, libro che – ci dice- raccoglie per la prima volta 5000 traduzioni in inglese di articoli russi sull’argomento.

Chi sa l’inglese potrà seguirla nella sua conversazione, dal video sottoriportato, per gli altri nel seguito riporto una trascrizione che ho tradotto ascoltandola. Il personaggio pare controverso e non sempre accolto dalla “comunità scientifica” e dai giornalisti “allineati”.Qui sul Guardian c’è un notevole battibecco in cui la si accusa di non dare prove o riferimenti scientifici alle sue affermazioni e di auto contraddirsi.

Cercando un po’ di background sul personaggio, noto che nel suo sito si fa riferimento anche al Global Warming, che la comunità scientifica non allineata ai cartelli politico-economicoi della “elite”  o forse  più rigorosa, smentisce. Personalmente non caldeggio il “riscaldamento globale”, ritenendolo appunto una delle gigantesche manipolazioni sulla buonafede e i bilanci economici delle nazioni ed un’altra strategia per decimare la vita sul pianeta.  Qui, in “Menzogne sul clima” , un vecchio articolo che avevo pubblicato, con alcune note a riguardo da parte di un climatologo canadese. Continua a leggere

Il Latte delle Donne Brasiliane contiene sostanze OGM 

Fonte: saluteolistica.blogspot.com

Pesticidi e gli erbicidi usati per trattare gli OGM stanno comparendo in quantità significative in acqua piovana, sorgenti d’acqua e persino nel latte materno, secondo una nuova ricerca codotta in Brasile.

La ricerca rivela che il 100 per cento delle donne testate positive per avere almeno un componente agrochimico OGM nel proprio latte e che sono state collettivamente testate, soprattutto tra i residenti che vivono vicino a grandi monoculture di OGM, hanno livelli di sostante agrochimiche superiori persino del limite permesso nel latte di mucca.

Nel 2006, un incidente di un aereo spruzzatore contaminò tutta la città brasiliana di Lucas do Rio Verde con livelli incalcolabili di  agrochimici tossici. I residenti di quella città sono tuttora esposti a oltre circa 130 litri di sostanze agrochimiche all’anno, ma in quel particolare anno, i residenti sono stati esposti a livelli persino maggiori. Continua a leggere

Gli effetti tossici della Tachipirina

Fonte: www.ecplanet.com

Su questo sito è uscita la notizia che svela un altro effetto indesiderato del paracetamolo (principio attivo della famosa Tachipirina o dell’Efferalgan):

“Farmaci con paracetamolo: rischio asma e allergie per i bambini. La scoperta principale – ha spiegato Julian Crane, lo scienziato che ha coordinato lo studio – è che i bambini che hanno utilizzato il paracetamolo prima di aver compiuto 15 mesi (il 90 per cento) hanno il triplo di probabilità in più di diventare sensibili agli allergeni e il doppio di probabilità in più di sviluppare i sintomi come l’asma a sei anni rispetto ai bambini che non hanno utilizzato il paracetamolo”. Continua a leggere

Fulford – Sarkozy e Soros inviano un negoziatore in visita alla White Dragon Society, ma i colloqui sono inconcludenti

Fonte:  raggioindaco.wordpress.com

Questo fine settimana un agente francese è stato inviato da George Soros, il presidente francese Nicholas Sarkozy e altri sionisti di spicco a negoziare con la White Dragon Society. I colloqui, durati due giorni, sono stati inconcludenti. Tuttavia, l’agente ha chiarito molto bene che il ramo europeo dei sionisti hanno veramente temuto un crollo dell’euro, mentre i loro omologhi americani stanno finalmente cominciando a rendersi conto che potrebbero realmente finire in carcere. Allo stesso tempo, il loro atteggiamento era di così altezzosa arroganza da sembrare una forma di umiltà. Hanno anche fatto molte minacce, ma il fatto è che sono spaventati e a corto di tempo.

L’agente, che era di origine giapponese, ma che parlava francese e inglese meglio del giapponese, affermava di provenire da una super-élite di ebrei giapponesi che rappresentano l’1% della popolazione del giappone. Continuava a fare riferimento alla “gente comune”, indicando i passanti nelle vicinanze con disprezzo, quasi come se fossero una specie inferiore non meritevoli di protezione. Naturalmente è facile sentirsi superiori se sei nato in un mondo di miliardi di dollari e servitori che fanno tutto per voi, compreso il pensare. Continua a leggere

Bagliori nel cielo del Giappone prima del terremoto, la firma di HAARP?Ma chi e perché sta usando le armi sismiche?

 Fonte:  scienzamarcia.blogspot.com

Quando le persone sentono parlare di HAARP e terremoti artificiali, pur di non credere alle evidenze si inventano ragionamenti del tipo: “se ci fosse stato un invio di onde elettromagnetiche ad alta intensità da parte di un sistema di antenne, allora si sarebbe notato qualcosa nel cielo, un qualche intenso bagliore, una sorta di scarica simile al fulmine o qualcosa di simile”

Forse non sanno che tali bagliori sono stati notati poco prima delterremoto nel Sichuan (Cina), del disastroso terremoto in Cile di circa un anno fa, e anche del recente terremoto in Giappone, mentre notizie simili provengono persino dall’Iran. La conferma questa volta non ce l’abbiamo solo in questo video pubblicato su youtube, ma persino in un servizio del telegiornale di Studio Aperto (Italia 1).

La Foglia artificiale che produce Energia

Fonte:  raggioindaco.wordpress.com
Meravigliosa news, grazie a Tiziano per la segnalazione.

Molto più efficiente delle foglie vere, da sola sarebbe in grado di alimentare una casa.

Daniel Nocera, professore del MIT, sostiene di aver creato quello che egli stesso definisce come “uno dei Santi Graal della scienza”: la foglia artificiale.

Si tratta di un dispositivo, grande quanto una carta da gioco, che imita il processo di fotosintesi delle foglie reali ma con un’efficienza 10 volte superiore.

Esposto alla luce solare, è in grado di scindere l’acqua in ossigeno e idrogeno, da utilizzare poi per alimentare una cella a combustibile e produrre così energia elettrica.

Oltre all’efficienza, un altro lato positivo è il costo contenuto: i catalizzatori utilizzati – realizzati in nichel e cobalto – non comportano spese proibitive.

Tutto ciò rende la foglia artificiale “una svolta epocale in particolare come fonte economica di energia elettrica nelle case rurali dei Paesi in via di sviluppo. Il nostro obiettivo è creare in ogni casa una piccola centra elettrica” spiega Nocera. Continua a leggere

Fulford: La nave di perforazione oceanica di profondità”Chikyugo” sospettata di coinvolgimento installazione arma per terremoti, ora nella baia di Tokyo

Fonte: raggioindaco.wordpress.com

Fonti Giapponesi della White Dragon Society stanno segnalando che la nave Giapponese di perforazione oceanica di profondita’ Chikyugo, è stata sequestrata sotto il controllo della cabala oscura. La nave venne avvistata nella zona che divenne l’epicentro del terremoto dell’11 marzo 2011 , giorni prima del terremoto. Ora è stazionata nella baia di Tokyo, e questa viene interpretata come una cruda minaccia del bersagliare la piu’ grande citta’ di Tokyo. La White Dragon Society richiede che la nave venga ispezionata immediatamente o altrimenti sarà affondata. Un articolo scritto il 17 Gennaio 2011 menziona che la nave stava effettuando un “un sondaggio sui terremoti” al largo della costa di Fukushima.

Ecco il  link per l’articolo Giapponese e fotografie della nave:http://cafe.naver.jp/Oh+My+%E3%81%99%E3%81%94%E3%81%A3/2129526128137674006

In Francia l’acqua piovana e il latte sono contaminati da iodio Radioattivo

Fonte:www.ecplanet.com

 

Dopo che la nube radioattiva, fuoriuscita dalla centrale danneggiata di Fukushima, ha raggiunto l’Europa la settimana scorsa, le autorità francesi hanno trovato iodio radioattivo -131 nell’acqua piovana e nel latte.

Il CRIIRAD, un organismo indipendente di ricerca sulla radioattività, ha dichiarato di aver rilevato delle dosi di iodio radioattivo-131 nell’acqua piovana nel sud-est della Francia.

Un campione analizzato il 28 marzo ha mostrato livelli di radioattività di 8,5 becquerel.

In dei test paralleli, l’Istituto francese per la protezione radiologica e la sicurezza nucleare (IRSN), l’ente pubblico nazionale che si occupa del monitoraggio dei rischi nucleari e radiologici, ha trovato iodio 131 nel latte.

Secondo l’istituto, le concentrazioni di un campione prelevato il 25 marzo hanno mostrato livelli inferiori a 0,11 becquerel per litro.

In tempi normali, nessuna traccia di iodio-131 dovrebbe essere rilevabile nell’acqua piovana o nel latte. Continua a leggere

Messaggio di Fulford gia’ segnalato qualche giorno fa’ , ora disponibile sottotitolato in Inglese , Fulford avverte del pericolo che venga innescata un eruzione del vulcano Fuji per mezzo di armi a frequenza il giorno 11/4/11

Fonte:raggioindaco.wordpress.com


Fulford: I criminali della Federal Reserve Board ora minacciano il Giappone con armi spaziali dell’era Reagan.

Fonte: raggioindaco.wordpress.com

Mentre il governo corporativo degli Stati Uniti si dirige verso il fallimento, gli oligarchi in carica ora minacciano di attaccare il Giappone con armi da “Star Wars” messe in orbita durante l’era Reagan.

Le minacce sono arrivate in forma di e-mail con il titolo “HAARP non rimarra’ in silenzio”. Ciò è avvenuto dopo che l’impianto HAARP in Alaska è andato offline. Le luci blu viste durante il terremoto del 7 aprile che ha colpito la prefettura di Miyagi possono essere un segno che le armi sono già in uso. Altre segnalazioni indicano che l’11 aprile o 411 può essere un giorno probabile di attacco. Gli alleati della White Dragon sono invitati quindi ad agire per distruggere o decomissionare queste armi basate nello spazio prima che altre persone innocenti vengono uccise dalla cabala criminale ancora operativa negli Stati Uniti. Le minacce stanno aumentando a causa della situazione finanziaria sempre più disastrosa e di fronte al fallimento di tutto-meno-che-il governo-corporativo-criminale degli Stati Uniti. Questi enormi debiti aziendali non sono qualcosa che dovra’ essere subito dal popolo americano e saranno cancellati una volta che il complesso della fazione genocidale militare nazista industriale degli Stati Uniti si fara’ da parte e fermera’ l’evolversi del suo piano di genocidio di massa. Il popolo americano deve essere liberato.
Attaccare e minaccia il Giappone è controproducente, perché il popolo Giapponese e il suo governo non sono in grado di fermare il fallimento delle grandi compagnie americane , non importa quanto essi pretendano.

Fonte: Benjamin Fulford blog.



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: