Tag Archive: giappone


Gli animali muoiano in massa nelle fattorie di Fukushima

Fonte: saluteolistica.blogspot.com

Decine di migliaia di animali da fattoria sono stati abbandonati nella zona evacuata intorno all’impianto nucleare di Fukushima Dai-ichi. E’ stato reso noto che molti sono già morti.

Le autorità della Prefettura di Fukushimae dicono che che c’erano  circa 300 fattorie con bestiame con 3mila mucche, 30mila maiali,  600mila polli.
Un veterinario che aveva ispezionato  le stalle e i pollai venerdi della scorsa settimana, prima che l’area  fosse designata off limits, dice che quasi tutti i polli sono morti. Dice che ca. il  70 percento dei maiali nelle stalle con alimentatori automatici erano vivi. Ma la più parte dei maiali in altre stalle sono morti.La più parte del bestiame da carne fatto pascolare è ancora vivo. Continua a leggere

Giappone , un missile contro un UFO

Fonte:www.ufoonline.it

Il Giappone è di nuovo al centro delle cronache ufologiche per un video postato su you Tube, che ha raggiunto oltre 100mila visite e che mostra quello che sembra un missile in rotta di collisione con un velivolo sferico non identificato. La dinamica e la straordinarietà del video hanno subito acceso gli animi tra chi considera il video un falso in computer grafica e chi lo reputa attendibile. Continua a leggere

Radiazioni da Iodio 131, non più trascurabili in Italia e nel resto d’Europa

Fonte:evidenzaliena.wordpress.com

I rischi associati alla contaminazione da iodio-131 in Europa non sono più “trascurabili”, secondo il CRIIRAD, un ente di ricerca francese sulla radioattività. L’ONG consiglia alle donne incinte e a i bambini di prevenirsi dai “comportamenti a rischio”, come il consumo di latte fresco o di verdure con foglie larghe. In risposta alle migliaia di richieste da parte dei cittadini preoccupati per le conseguenze della catastrofe nucleare di Fukushima in Europa, il CRIIRAD ha compilato un pacchetto di informazioni sui rischi da contaminazione da iodio-131. Il documento, pubblicato il 7 aprile, sconsiglia di consumare l’acqua piovana aggiungendo che le fasce a rischio come i bambini e le donne incinte o che allattano dovrebbero evitare il consumo di verdure a foglie larghe, latte fresco e formaggio cremoso.

I rischi connessi alla contaminazione prolungata delle fasce più deboli ed esposte della popolazione non può più essere considerato “trascurabile”, ne deriva il fatto che bisogna evitare i “comportamenti a rischio”, come riportato dal CRIIRAD. Tuttavia, l’istituto sottolinea che non c’è assolutamente di chiudersi in casa o assumere compresse di iodio. Il CRIIRAD, sostiene che la sua nota informativa non si limita alla situazione in Francia ma è applicabile anche ad altri paesi europei, come ad esempio il Belgio, la Germania, l’Italia e la Svizzera, dove i livelli di contaminazione dell’aria sono gli stessi. I dati provenienti dalla costa occidentale degli Stati Uniti, che ricevette il fallout radioattivo di Fukushima 6-10 giorni prima della Francia, rivela che i livelli di concentrazione dello iodio-131 sono 8-10 volte superiori negli USA. Continua a leggere

I movimenti della superficie terrestre causati dal terremoto in Giappone visti dallo spazio

Fonte: oknotizie.virgilio.it

NEWS SPAZIO :- Le immagini satellitari sono state di supporto ai soccorsi dopo il terribile terremoto che si è abbattuto sul Giappone. Le immagini radar riprese dal satellite europeo Envisat hanno consentito agli scienziati di stabilire i movimenti tettonici avvenuti. E’ stato possibile realizzare mappe delle deformazioni avvenute in superficie causate dalla potenza dell’evento tellurico.

Analizzando i dati acquisiti il 19 Febbraio ed il 21 Marzo – prima e dopo il terremoto – i ricercatori Americani del laboratorio NASA JPL hanno rilevato uno spostamento della terra di circa 2,5 m verso est e un movimento verso il basso della costa orientale dell’isola di Honshu. Continua a leggere

 

I segni del suo ritorno.Maràn athà.

Fonte: |

“Per quanto riguarda ciò che voi vedete qui, il tempo verrà in cui non una sola pietra sarà lasciata sull’altra… (Luca, 21: 6)

… Ma guardate di non allarmarvi. Tali cose devono accadere, ma la fine è ancora di là da venire. Si solleverà nazione contro nazione, regno contro regno. Ci saranno carestie e terremoti in vari luoghi. Tutto ciò è l’inizio del travaglio. (Matteo 24:6-8)
Ci saranno grandi terremoti, carestie e pestilenze in vari luoghi, ed eventi terribili e grandi segni dal cielo. (Luca 21:11)
Ci saranno grandi …. carestie e pestilenze in vari luoghi, ed eventi terribili e grandi segni dal cielo. (Luca, 21: 11)
Quando sentirete di guerre e rivoluzioni, non spaventatevi. Queste sono cose che devono accadere prima, ma la fine non è ancora immediatamente vicina.” Poi egli disse loro: “Nazione si solleverà contro nazione, e regno contro regno. (Luca, 21: 9-10) Continua a leggere

Otto strani cambiamenti della Terra che dovrebbero farci riflettere
Fonte:www.segnidalcielo.it

 

Cambiamenti registrati negli ultimi tempi, si stanno verificando per la prima volta nella storia moderna e tutti sembrano indicare una necessità per la civiltà attuale: adattamento. I cambiamenti climatici stanno colpendo tutti gli angoli del mondo


In effetti, molti dei cambiamenti registrati negli ultimi tempi, si stanno verificando per la prima volta nella storia moderna e tutti sembrano indicare una necessità per la civiltà attuale: adattamento. Record di caldo in una parte del globo, di freddo da un’altra, e i cambiamenti climatici stanno colpendo tutti gli angoli del mondo; attività sismiche in molte parti della terra, anche in luoghi in cui le attività sismiche erano sopite da anni; morie di uccelli, di api, pesci e altri animali …. e non se ne conosce ancora la causa. Continua a leggere

Qualcuno ha "previsto" il terremoto per trarne benefici economici? Lo strano caso delle assicurazioni Lloyd
Fonte:scienzamarcia.blogspot.com
Come in occasione del disastro ecologico nel Golfo del Messicoseguito all’incendio della piattaforma petrolifera nell’aprile del 2010, anche nel caso del terremoto del Giappone ci sono alcune strane “coincidenze” che si aggiungono alle prove già fornite sull’artificialità del fenomeno. Come poteva essere possibile che un dirigente della compagnia BP (proprietaria della piattaforma nel Golfo del Messico) e la potentissima banca Goldman Sachs, abbiano entrambi venduto quote consistenti delle loro azioni appena 3 o 4 settimane prima del disastro: preveggenza?
Per chi non ricordasse o non fosse ancora informato dei fatti segnalo i due articoli corredato di prove granitiche attinte da fonti ufficiali:
E adesso la storia sembra ripetersi col terremoto del Giappone e le assicurazioni della Lloyd  (sebbene in questo caso la faccenda sia un pochino più complessa). Solo coincidenze? Ma quante coincidenze deve vedere un essere umano prima di vedervi dietro un piano ben architettato?
Riporto sulla questione della Lloyd un paragrafo molto interessante e dettagliato tratto da un articolo sul blog di  Attilio Folliero.


Haarp e Terremoti: i mass media ufficiali ne parlano 
 


Fonte:www.ecplanet.com

Questi due articoli mostrano come deputati, politici e giornalisti abbiano già denunciato il fatto che i terremoti ed altre calamità (in particolar modo le alluvioni) possano essere collegati all’attività di HAARP, come abbiamo ipotizzato nell’articolo sul recente terremoto in Giapponedell’11 Marzo. Del resto per creare terremoti artificiali ci sono anche altri mezzi di cui sono dotati gli eserciti (ancora loro): gli ordigni nucleari.

Sulla relazione tra scoppio di ordigni nucleari e terremoti vedasi l’articolo Il terremoto in Giappone è stato provocato da un test nucleare? pubblicato sul sitoitaliaparallela.it; pur non condividendo le conclusioni dell’articolo e attribuendo ad HAARP la causa del recente disastro, è interessante notare come già 50 anni fa siano stati creati alcuni sismi artificiali con delle espolosioni nucleari. Continua a leggere

Fuldord: l'attacco degli illuminati con il Terremoto a Tokyo è stato deviato, l'Inghilterra e gli Stati Uniti prossimo obbiettivo

Fonte:raggioindaco.wordpress.com

Gli attacchi per mezzo di terremoti e tsunami in Giappone da parte della cabala criminale aziendale di Washington D.C. avevano lo scopo di intimidire la gente del mondo alla sottomissione. Invece, ha provocato un certo gruppo molto potente e al di fuori del controllo della White Dragon Society di “affondare Inghilterra, Italia e Stati Uniti in mare.” La White Dragon Society e i suoi alleati fanno appello alla calma e ad una soluzione negoziata prima che il pianeta Terra sia distrutto. Negoziati ad alto livello volti a realizzare esattamente questo sono attualmente in corso a Tokyo e Osaka.

L’attacco con terremoto è stato preceduto da alcune “coincidenze” numeriche molto interessanti. Prima di tutto, una somma di 888,88 dollari, è stata inviata l’8 marzo ad un individuo chiave di New York che avrebbe dovuto incassarlo l’8 marzo, invece l’ha incassato il 9 marzo. Poi il 10 marzo, un agente della cabala ha fatto suonare un campanello d’allarme ad un personaggio chiave della White Dragon Society che ha suonato alle 11:00 AM ora locale Giapponese l’11 marzo. Poi alle 12:34 esattamente due identiche e-mail sono state inviate da due individui l’uno all’altro fornendo cosi’ le coordinate geografiche delle Isole Ogasawara. Il sisma che ha colpito il Giappone l’11 marzo è stato inizialmente valutato di magnitudo di 8,8, ma è stata poi riconsiderato verso l’alto per 8,9. L’attacco via terremoto e tsunani era originariamente diretto a Tokyo, ma è stato deviato a nord-est delle Isole Ogasawara. Continua a leggere

Terremoto in Giappone: un sisma artificiale?
Fonte:www.ecplanet.com

 

Il terremoto di magnitudo 8,9 che ha colpito il Giappone ha provocato lo spostamento dell’asse terrestre di circa 10 centimetri. Secondo il geofisico della Nasa Richard Gross l’evento ha provocato un incremento della rotazione terrestre cagionando un accorciamento di 1,6 microsecondi della durata del giorno (un microsecondo corrisponde a un milionesimo di secondo). Lista degli eventi sismici che hanno causato uno spostamento dell’asse terrestre: – terremoto di Sumatra del 2004: spostamento dell’asse di 7 centimetri lineari e di 2 millesimi di secondo d’arco angolari; – terremoto del Cile: spostamento dell’asse di circa 8-12 centimetri; – terremoto del Giappone: spostamento dell’asse di circa 9-11 centimetri.

Ora cerchiamo di individuare le cause che potrebbero aver scatenato questo grande evento tellurico, che i media ufficiali attribuiscono alla fatalità. Va detto che il Giappone è stato l’unico paese al mondo che ha iniziato ufficialmente un serio programma di sperimentazione dell’energia fredda, l’energia pulita a costo zero che permetterebbe di ‘licenziare’ i petrolieri e di smantellare tutte le centrali atomiche.

Sorge subito questa domanda: «ai poteri forti che manipolano il cartello petrolifero, il cartello bancario e gli altri cartelli correlati, ha fatto piacere sapere che il Giappone stava portando avanti un programma di studio con lo scopo di perfezionale l’energia fredda?»

È evidente che il Giappone andava fermato!E come? Con un bel terremoto evidentemente. Continua a leggere

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: