Singolare scoperta di Matteo Ianneo, Iside su Marte

Fonte:www.express-news.it

Singolare scoperta di un appassionato di ufologia nostrano, il 46enne Matteo Ianneo, il quale usando Gooogle Mars, coordinate: 43°19’19.30″N 22°53’5.29″E, avrebbe notato il volto di una donna, a suo dire si tratterebbe della Dea Iside!!!

La zona della scoperta è la Deuteronilus Mensae, si trova lungo il confine tra le terre alte ed i bassopiani dell’ emisfero nord di Marte, questa regione contiene molti altopiani piatti (“mesa”) che sono circondati da detriti, che si ritiene ricchi di ghiaccio, raccolti in “grembiuli” lobati. Queste formazioni sono state interpretate in molte maniere diverse, dai “ghiacciai rocciosi”, a spostamenti del terreno ricco di ghiaccio, a flussi glaciali ricoperti di detriti.

Di Matteo Ianneo abbiamo parlato in un precedente articolo, questo è il link,

abita a Cerignola ( FG ), è un musicista ed anche un ottimo programmatore, e nel tempo libero si dedica alla sua più grande passione, l’ufologia. Continua a leggere