Il Buddha ha detto:  non fatevi guidare da dicerie, da tradizioni,

dal sentito dire; non fatevi guidare dall’autorità dei testi religiosi,

oggetti spesso di manipolazioni; non fatevi guidare solo dalla

logica o dalla dialettica, né da considerazione delle apparenze,

né dal piacere del filosofare, né dalle verosimiglianze,

né dall’autorità dei maestri e dei superiori.

Imparate da voi stessi a riconoscere ciò che è nocivo,

falso o cattivo e, dopo averlo osservato e investigato, avendo

compreso che porta danno e sofferenza, abbandonatelo.

Imparate da voi stessi a riconoscere ciò che è utile, meritevole e

buono e, dopo averlo osservato e investigato, accettatelo e seguitelo.

                                                                         Gautama Siddharta

                                                                                           “ Il Buddha “

Advertisements