La cometa Elenin ci porterà anche i terremoti?

Fonte:www.express-news.it

Il Dr. Mensur Omerbashich della Cornell University ha rilasciato una previsione agghiacciante, circa la possibilità che possano accadere eventi sismici estremi, legati all’avvicinarsi della cometa Elenin, molto vicini nel tempo, ampliati anche dalla coincidenza di un singolare allineamento planetario, che vedrà, tra il 15 ed il 18 maggio, i cinque pianeti che sono normalmente visibili a occhio nudo e cioè Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno allineati sullo stesso asse in una piccola parte del cielo in direzione ovest.

Ecco quanto afferma il professore: ‘La cometa Elenin nel suo avvicinamento, intensificherà di molto la sismicità terrestre almeno fino ad agosto-ottobre 2011.’

‘La previsione, approssimativa, dei terremoti, in base alle mie scoperte, è fattibile. Il mio concetto di iper-risonanza magnetica (hyperresonator), indica che il prossimo allineamento astronomico, nel nostro sistema solare, sommato agli effetti della cometa in avvicinamento, provocherà indubbiamente una rindondanza con il pianeta terra. Negli anni passati ci sono stati forti terremoti, proprio in coincidenza di allineamenti astronomici, basta effettuare una piccola ricerca per verificare.

Annunci