Nasce il centro studi Animali Extraterrestri

Fonte:www.ufoonline.it

Se esistono gli extraterrestri forse hanno anche degli animali domestici pronti ad accompagnarli nelle loro missioni di esplorazione dell’universo. Su questo stravagante presupposto si basa l’iniziativa di Aidaa, l’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, di aprire un Centro Studi Ufologico sugli Animali Extraterrestri. Il centro studi ha come scopo iniziale quello di raccogliere le informazioni e le segnalazioni in merito alla presenza di possibili animali domestici sugli ufo avvistati sulla terra. L’obbiettivo finale è quello di attivare un archivio sugli avvistamenti degli animali domestici extraterrestri e allo stesso tempo le segnalazioni più eclatanti saranno poi stampate in un libro che verrà diffuso ed il cui ricavato andrà a sostenere gli “animali domestici terrestri” attraverso donazioni a gattili o canili che verranno indicati.”Sappiamo che parlare di animali extraterrestri si rischia facilmente di sconfinare nel fantascientifico, ma quello che noi vogliamo non è dimostrare se sugli ufo avvistati ci sono o meno gli animali domestici – afferma Lorenzo Croce, presidente di Aidaa – ma molto più semplicemente raccogliere le informazioni possibili, valutarle e tradurle sia in un archivio a disposizione degli esperti, ma molto più concretamente in un libro i cui proventi andranno a finanziare la vita dei nostri amici pelosi terrestri attraverso donazioni a gattili e canili che di donazioni, e di idee per raccogliere fondi a favore dei pelosi hanno sempre bisogno”.

Un primo risultato è stato ottenuto sicuramente, la pubblicità gratuita. Il giornale ha già il suo bel richiamo, sicuramente ne seguiranno altri.

Annunci