Messico-Atterrati Ufo in campo d’Avena

Fonte:ww.elcomercio.pe

Aline Sarai, una bambina di 13 anni, assieme ai suoi amici di scuola ha “scoperto” cinque cerchi concentrici, che a quanto pare apparvero la notte in un campo di avena a La Vega, Tlapanaloya, Messico.

Il cerchio più grande sarebbe di circa 12 metri di diametro, mentre tre sono di due e il quinto di un metro di diametro circa.

Jaqueline Ramírez Pérez, che vive a Tlapanaloya, ha dichiarato che tra sabato e domenica è comparso il cerchio più grande (vedi immagine in apertura articolo), altri tre più piccoli sono apparsi domenica mattina e si trovano a circa 50 metri di distanza da quello più grande, l’ultimo è apparso accanto al primo più grande nella giornata di lunedì.

I proprietari del terreno hanno chiamato subito la Polizia, per vedere se potevano indagare su ciò e raccontano che “se esiste qualcosa, è apparso quando la Luna era al punto di maggiore vicinanza alla Terra (ndr CUI perigeo lunare). E ciò è interessante“, hanno detto.

L’unità di Riego la Vega si trova a circa 50 chilometri dal Distretto Federale, sopra la strada Tequixquiac-Apaxco e alcuni caseggiati sono vicini ai terreni agricoli, coltivati con avena, erba medica, grano, orzo e mais, ma la formazione dei misteriosi cerchi è apparsa solo sui campi d’avena.

Testimoni, vicini di zona, hanno dichiarato che sabato e domenica scorsa molta gente ha visitato i campi e ha notato che erano delimitati da un nastro inserito dalla Polizia Municipale. Ma il lunedì, altra gente è arrivata ai campi e hanno distrutto parzialmente la figura.

Jovita Márquez García, della colonia El Cerrito, municipio di Apaxco, ha dichiarato che le autorità dovebbero indagare e determinare di che cosa si tratta.

Traduzione a cura del Centro Ufologico Ionico

Annunci