Postazione HAARP in Iran
Fonte:www.ecplanet.com

Se è Haarp in attività, e guarda caso in IRAN, c’è da ritenere che un terremoto e più che plausibile.

Se si entra in risonanza con un blocco che tiene su una placca, con una forza tale e concentrata in un punto si sgretola come cristallo, (esempio del bicchiere di cristallo che si spezza con un acuto) il resto viene di conseguenza..

 

 

Oltre a ciò vi invito a googlare Fabio Mini, Tenente Generale Italiano, tra i primi a parlare di guerra climatiche e ambientale.

Leggi qui l’aricolo di Alex Jones «Iran earthquake triggered by HAARP?».



Annunci