E.T. l’extraterrestre, arriva il sequel?
                                      
Chissà se il genialeSteven Spielberg avrà retto lo shock nel rivedere la sua adorabile “creatura” far ritorno sulla Terra, accompagnata dalla sua razza aliena nell’intento di distruggere l’umanità. Oppure sarà ancora piegato in due per lo sbellicarsi dalle risate?
E.T. l’extraterrestre, indimenticabile, fantascientifico film del 1982, ha avuto finalmente (o purtroppo) il suo sequel, anche se brevissimo e non disponibile al cinema: solo un “fake trailer” di circa sei minuti pubblicato su Youtube (visibile a fine articolo).
Il filmato è a dir poco “dissacrante”, quasi “oltraggioso” per ciò che E.T. ha significato, e ancora significa, nei cuori dei tanti appassionati del genere, rendendo un essere alieno,apparentemente brutto, simpatico e amato da tutti. Un improbabile trailer che è comunque assai divertente, realizzato da Robert Blankenheim, un piccolo genio del montaggio che, utilizzando sequenze di film in cui appaiono Henry Thomas e Drew Barrymore ormai grandi, oltre a Bruce Willis, Morgan Freeman e anche Obama, ha inventato il sequel del celebre film di Spielberg il cui titolo è ET-X: Extinction: una versione con tanti e cattivissimi extraterrestri malvagi (che indossano mantelli come i cattivi marziani di Mars Attacks!) e uno, quello buono, in cerca di Elliott per salvare il pianeta.
Fonte:www.newnotizie.it
Annunci