Perché gli hamburger degli Happy Meal di McDonald non si decompongono?
di Mike Adams, the Health Ranger, NaturalNews Editor

(Pubblicato su NaturalNews il 17 ottobre 2010) C’è sempre da divertirsi quando i media tradizionali “scoprono” qualcosa che ritengono essere nuova, sebbene la comunità della salute naturale ne parli da anni. Per esempio, recentemente il New York Times ha pubblicato un articolo intitolato Quando i farmaci causano i problemi che dovrebbero prevenire. Noi abbiamo trattato lo stesso argomento per anni, denunciando in che modo la chemioterapia causa il cancro, i farmaci per l’osteoporosi causano le fratture delle ossa e gli antidepressivi danno luogo a comportamenti suicidari.

L’ultima “nuova” scoperta dei media tradizionali è che gli hamburger e le patatine degli Happy Meal di McDonald non si decompongono, anche se li lasciate fuori per sei mesi. Questa storia è stata ripresa dalla CNN, il Washington Post e molti altri organi di informazione che sembrano allarmati dal fatto che il cibo spazzatura prodotto dalle catene di fast food non si decompone.

La cosa divertente in tutto ciò è che il settore della salute naturale ha già trattato questo argomento anni fa. Ti ricordi del video sul Burger Bionico di Len Foley? Fu pubblicato nel2007 ed è stato visionato 2 milioni di volte su YouTube (clicca qui per vederlo). Questo video mostra un tizio che acquistò i suoi hamburger McDonald nel 1989, burger che non si sono ancora decomposti dopo due decadi!

Ebbene, nel suo seminterrato ha un museo di burger non decomposti.

I media tradizionali hanno ripreso questa storia? No. Nemmeno una parola. La storia fu ignorata completamente. È stato solo nel 2010, quando un artista ha pubblicato un articolo su un hamburger di McDonald vecchio di sei mesi che non si decomponeva, che i network dell’informazione hanno seguito l’argomento (in proposito guarda il video pubblicato dalCorriere della Sera del 15 ottobre 2010, ndr).

Guarda il video del 2007 e vedrai un intero museo di Big Mac e hamburger collezionati negli anni, nessuno dei quali si è decomposto.

Ciò è particolarmente interessante perché il “Progetto Happy Meal” più recente, che traccia solo un burger di sei mesi, ha ingenerato un sacco di critiche da parte di alcuni critici che dicono che i burger si decomporranno se gli diamo tempo a sufficienza. Evidentemente non sanno del museo dei burger mummificati che risalgono fino al 1989. Questa roba non sembra decomporsi mai!

Perché gli hamburger di McDonald non si decompongono?

Allora, in primo luogo, perché gli hamburger e le patatine dei fast-food non si decompongono? Spesso la risposta istintiva è “Beh, saranno fatti con così tante sostanze chimiche che perfino la muffa non li mangia”. Benché ciò faccia parte della risposta, non è tutta la verità.

La verità è che molti cibi trattati non si decompongono e non vengono mangiati dalle muffe, dagli insetti e perfino dai roditori. Prova a lasciare nel tuo giardino una vaschetta di margarina e guarda se c’è qualcuno che si degna di mangiarla. Scoprirai che anche la margarina è apparentemente immortale!

Le patatine fritte possono durare decadi. Le pizze surgelate sono notevolmente resistenti alla decomposizione. E le salsicce e la carne di Natale che vengono vendute durante le festività natalizie? Puoi tenerle per anni e non marciranno mai.

Per quanto riguarda la carne, il motivo principale per cui non si decompone è il suo alto contenuto di sodio. Il sale è un grande conservante, come ben sapevano da millenni gli uomini antichi. I pasticci di carne di McDonald sono totalmente pieni di sodio, al punto che qualificano come carne “conservata”, senza nemmeno bisogno di tener conto degli additivi chimici che si  trovano in essa.

Per quanto mi riguarda, non c’è molto di misterioso sulla carne che non si decompone. Nella mia mente la domanda vera è come mai i panini non ammuffiscono? Questa è la parte terribile, dato che il pane naturale inizia ad ammuffire nel giro di giorni. Cosa c’è nel pane di McDonald che lo protegge dalla vita microscopica per oltre due decadi?

Come noterai, probabilmente non riesci nemmeno a leggere ad alta voce l’elenco degli ingredienti, a meno che tu non sia un chimico. Ecco ciò che lo stesso sito di McDonald dice che troverai nei loro panini:

Farina arricchita (farina di frumento sbiancata, farina di orzo tallito, niacina, ferro ridotto, tiamina mononitrate, riboflavina, acido folico, enzimi), acqua, sciroppo di amido dell’alto fruttosio (HFCS), zucchero, lievito, olio di soia e/o olio di soia parzialmente idrogenato, contiene il 2% o meno di: sale, solfato di calcio, carbonato di calcio, glutine di frumento, solfato di ammonio, cloruro di ammonio, condizionatori della pasta (sodium stearoyl lactylate, datem (esteri biacetilici dell’acido tartarico dei mono-digliceridi), acido ascorbico, azodicarbonamide, digliceridi e mono-digliceridi, monogliceridi etossili, monofosfato di calcio, enzimi, farina di guar, perossido di calcio, farina di soia), calcio propionato e propionato di sodio (conservanti), lecitina di soia.

Bella roba, eh? Devi apprezzare in modo particolare lo HFCS (qualcuno con il diabete?), l’olio di soia parzialmente idrogenato (nessuno vuole dei disturbi cardiaci?) e la lunga lista di sostanze chimiche come solfato di ammonioproprionato di sodio. Gnam. Mi viene l’acquolina in bocca solo al pensiero.

Ora c’è la parte davvero scioccante di tutto questo: nelle mie stime, il motivo per cui niente mangerà un panino all’hamburger di McDonald (eccetto un umano) è perché non si tratta di cibo!

Nessun animale percepisce un panino all’hamburger di McDonald come cibo. e succede che non lo fanno nemmeno i batteri o i funghi. Per i loro sensi semplicemente non è roba commestibile. Questo è il motivo per cui questi burger bionici non si decompongono

Il che mi porta al punto finale di tutta questa risibile distrazione: c’è una sola specie sul pianeta Terra sufficientemente stupida da pensare che gli hamburger di McDonald sono cibo. Questa specie è colpita da tassi crescenti di diabete, cancro, disturbi cardiaci, demenza e obesità. Questa specie sostiene di essere la specie più intelligente sul pianeta, ma nonostante ciò si comporta come un deficiente tanto da nutrire i suoi figli con veleni chimici e con questi atroci non-cibo che non viene mangiato nemmeno dai funghi (e, per tua informazione, i funghi mangiano il letame delle mucche).

Ti interessa sapere di che specie sto parlando?

Questa è la vera storia. Non è tanto il fatto che gli hamburger di McDonald non si decompongono; è che la gente è così stupida da mangiarli. Ma non lo sentirai dire alla CNN ancora per un bel po’.

Traduzione a cura di NSOE
Fonte: www.nsoe.info
Advertisements