"L'ETA' DELL'ORO"  by GiovanniFerriero in collaborazione con Soraya

Da: 
L'Uomo con la brocca ha aperto già
La porta e siamo qua
Riuniti nella stessa stanza
In attesa di una danza
Profetica, datata
A recuperar quellenergia smarrita
Ritrovata
E intanto scivola
Quel rettile che mai ha ben compreso
Ma ha solo offeso
Schiavi servi e santi
Costruiscono le chiese dei potenti
Pagliacci e parassiti
Sono vittime e carnefici di falsi miti
Luci che smentiscono linganno
Con un disegno
Spie che si nascondono nel cielo
Con nuvole al siero
Parole che riemergono dai testi
Quelli occultati
Quelli abbandonati
Quelli banditi
E intanto scivola
Quel rettile che mai ha ben compreso
Ma ha solo offeso
Schiavi servi e santi
Costruiscono le chiese dei potenti
Pagliacci e parassiti
Sono vittime e carnefici di falsi miti.

 

Annunci