Cucina macrobiotica questa sconosciuta?

Da oggi, potrebbe non esserlo più, se troverete il tempo e la voglia per cimentarvi nelle semplici ricette di cucina macrobiotica che intendiamo proporvi.

Prima di passare ai suggerimenti culinari, però, ci sembra giusto soffermarci a comprendere prima cosa si intende esattamente per ‘macrobiotico’: etimologicamente, il termine deriva dalla fusione di due parole greche, l’aggettivo makros e il sostantivo bios, cioè lunga vita.

La macrobiotica, prima di tutto, è un’antichissima filosofia orientale, caratterizzata da una visione olistica dell’uomo, in cui ogni elemento deve trovare il giusto equilibrio tra le due forze opposte dello yin e dello yang, potete leggere quest’approfondimento: Macrobiotica, ovvero “la via della felicità attraverso la salute”.

La cucina macrobiotica, quindi, pone le sue fondamenta sui valori yin e yang dei diversi cibi, tramite i quali si può tenere sotto controllo il proprio stato di salute: un alimento prodotto senza trattamenti chimici, a conservazione naturale e non elaborato, infatti, è considerato fondamentale per mantenere l’armonia tra la mente e il corpo.

Ecco allora qualche ricetta gustosa e sana, per provare ad avvicinarci a questo diverso modo di concepire il cibo.

 

Fonte:www.tuttogreen.it

Annunci