Ad un osservatore esterno, la Paneuritmia appare così: coppie che stanno in un cerchio e che fanno movimenti ritmici per accompagnare la musica suonata da musicisti che stanno nel centro del cerchio.

Un osservatore che avesse il gusto musicale, troverebbe questo piacevolmene melodioso. Un osservatore che avesse qualche conoscenza astrologica, vedrebbe in questo cerchio vivente con un suo centro, il simbolo del sole.

Un osservatore ordinario vi vedrebbe solo un altro cerchio di danza. Osservare la Paneuritmia da esterni ha dei risvolti diversi per ognuno… Ma per chi la pratica è esperienza calmante ed armonizzante anima e corpo.

I movimenti dei 28 esercizi del cerchio vivente simboleggiano i poteri creativi della natura. Chi è nel cerchio della Paneuritmia, si muove nel ritmo di una vita di gioia, ispirazione, creatività: questa è la vita della Natura Intelligente.

Per trarre beneficio da questi esercizi e raggiungere un contatto tra il mondo  spirituale e fisico, bisogna concentrarsi sull’atto sacro che si sta rappresentando. La Paneuritmia non è sempliceemnte una danza di gioia e di buon umore. Chi si unisce al grande cerchio vivente, dovrebbe sapere che si sta prendendo una responsabilità: diventare una parte del tutto.

La Paneuritmia diventa particolarmente benefica per chi la danza , se questi comprende che essa è uno sforzo cosciente per elevare tutti gli umani e quindi danza con attenzione ed amorevolezza.

I suoi effetti: ti carica di energia positiva e naturale. Armonizza le funzioni degli organi fisici, rilascia l’energia in eccesso, mentre ristabilisce il prana mancante. Attiva processi di guarigione nel corpo. Ravviva le cellule, attiva le ghiandole e ci si sente vigorosi e ringiovaniti

La PANEURITMIA conduce in una zona  di attività vitale da cui si può prendere energia per una vita migliore.

Etichette: 

http://wwwpeterdeunov.blogspot.com/

Annunci