Tra gli anni ’60 e ’70 si è riscontrato in alcuni bambini delle particolari doti che hanno fatto insospettire più di uno scienziato. Questi bambini, infatti, avevano delle capacità al di fuori del comune, come un apprendimento rapido o la conoscenza di materie che persino ai loro genitori erano sconosciute, per non parlare dei poteri di leggere nel pensiero e telecinesi. Diversi scienziati, facendo delle analisi più accurate con l’evolversi della tecnologia e la mappatura completa del Genoma Umano, si accorsero che il loro Dna era differente in qualche modo da quello umano e , inoltre, hanno riscontrato un forte aumento delle nascite di questa “nuova razza” o umano evoluto. Che questi bambini così evoluti stiano nascendo per guidare la nostra razza verso il fatidico 2012?

Di seguito uno special realizzato da Voyager


preso da:

http://videomisteri.altervista.org

Annunci